SAN FELICE – PALLAVICINO 0-1
SAN FELICE: Xhoxha 6 (65’ Pivanti 6.5), Sarti 5, Marchesini 5.5, Bottoni (17’ Kharmoud 5.5, 88’ Pelacani) Martini 6, Ficarelli 6, Beqiraj 5 (86’ Stabellini), Lartey 6, Pedrazzoli 5.5, Cremaschi 5.5, Marino 5.5 (65’ Casoni). A disposizione: Paganelli, Zanoli. Allenatore: Galantini
PALLAVICINO: Dondi, Zermani, Bertelli, Berishaku, Corbellini, Corbari, Cossetti (89′ Rabaglio), Tommasini (54′ Nadotti), Galeotti, Leoncelli, Decò (65′ Didiba). A disposizione: Spadi, Barani, Mancastroppa, Cortellazzi. Allenatore: Piscina
ARBITRO: Palma di Bologna
RETI: Cossetti (P) rig. al 42′
NOTE: ammoniti Beqiraj (S), Dondi (P), Bertelli (P), Nadotti (P). Spettatori 150 circa. Terreno di gioco in discrete condizioni. Grave infortunio a Bottoni portato per accertamenti in ospedale

di Alex Cavazzoli
SAN FELICE. Sconfitta di misura per il San Felice tra le mura amiche contro il Pallavicino in una gara sicuramente non entusiasmante da entrambe le parti. La gara stenta a decollare, al 10′ sono gli ospiti i primi a rendersi pericolosi su angolo di Decò che pesca Berishaku il cui colpo di testa finisce di poco a lato. Due minuti più tardi si fanno vedere i padroni di casa: il giovane Marino serve filtrante Bottoni che viene anticipato dal portiere in uscita e travolto. Nell’impatto il giocatore sanfeliciano ha la peggio e non ce la fa a proseguire, sostituito qualche minuto dopo da Kharmoud.
Il Pallavicino è più aggressivo, pressa alto e costringe spesso gli uomini di Galantini all’errore; tuttavia solo al 39′ riesce a rendersi pericoloso con un tiro-cross di Cossetti che finisce di poco alto dopo aver assunto una traiettoria beffarda causa vento. Al 42′ arriva il gol che decide l’incontro: Xhoxha sbaglia il rinvio, la sfera finisce sui piedi di capitan Corbari, servizio filtrante per Cossetti che viene toccato dal portiere; calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Cossetti che spiazza Xhoxha e porta in vantaggio meritatamente i suoi.
Nella ripresa il San Felice è un po’ più propositivo, tuttavia non riesce quasi mai ad arrivare dalle parti di Dondi, se non con un tiro dalla distanza di Pedrazzoli che finisce fuori. Al 74′ grossa chanche per il Pallavicino: Corbellini si incunea in area e calcia addosso a Xhoxha, sulla respinta arriva Leoncelli che fa partire un bel destro deviato in angolo da un difensore. Al 78′ vibranti proteste dei padroni di casa per un gol annullato a Cremaschi in fuorigioco molto dubbio. L’ultima occasione della partita è sui piedi di Cossetti, migliore in campo oggi, che si invola verso la porta ma non è lucido al momento dell’ultimo controllo.
Spogliatoi. Finisce così un match noioso e con poche emozioni e mister Galantini non può certo esser soddisfatto della sconfitta:«Nel primo tempo abbiamo fatto una brutta prestazione, un po’ meglio nel secondo. Peccato per il gol annullato ingiustamente, ma dobbiamo essere pronti per rialzare la testa ed affrontare al meglio le prossime gare”

Tratto dalla Gazzetta di Modena