Simone Lodi è il nuovo referente tecnico delle Rappresentative Nazionali della LND per l’Emilia

Simone Lodi, ex selezionatore della Rappresentativa Juniores dell’Emilia Romagna, è il nuovo referente tecnico delle Rappresentative Nazionali della LND per l’Emilia.

Simone Lodi, ex selezionatore della Rappresentativa Juniores dell’Emilia Romagna, è il nuovo referente tecnico delle Rappresentative Nazionali della LND per l’Emilia.
Nato a Mirandola il 4 ottobre 1979, ma residente da sempre a San Felice, Lodi si è avvicinato al calcio in gioventù, formandosi come esterno di centrocampo nelle giovanili del Carpi, ma interrompendo la sua carriera a 25 anni a causa di un infortunio dopo avere vestito le maglie di Formigine, Reno Centese, Massese e Medolla (dall’Eccellenza alla Prima Categoria). La sua esperienza e le sue qualità come tecnico sono confermate dalla laurea in Scienze Motorie e dal superamento del corso per allenatore professionista UEFA A.
Dal 2004 ad oggi ha allenato la Massese (Prima e Seconda Categoria), il Mirandola (Eccellenza), il San Felice (Eccellenza), Reno Centese (Eccellenza) e La Pieve Nonantola (Promozione), e da ultimo il Castellarano, per qualche settimana.
Per due stagioni si è seduto sulla panchina degli Allievi Nazionali del Carpi e per due anni ha ricoperto il ruolo di selezionatore della Rappresentativa Juniores dell’Emilia Romagna.
Recente l’esperienza come collaboratore tecnico della Primavera della Lazio, con l’amico Bollini.
Legittima la soddisfazione di Lodi per il nuovo incarico. “Serviva un referente tecnico per ogni regione (due per l’Emilia Romagna, considerate le dimensioni del territorio) che potesse visionare ragazzi per le Rappresentative Nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 della LND.
Dopo tanti anni accolgo con piacere questo incarico, che per me è nuovo e che è un buon riconoscimento a livello nazionale. Sono entusiasta e motivato. Tutti i sabati e le domeniche sarò impegnato sui vari campi, confrontandomi con realtà diverse e cercando di dare ai ragazzi un’opportunità importante per il loro presente ed il loro futuro”.