SAN FELICE. Torneo Primavera 2019. La manifestazione del 25 aprile ha avuto un prologo culturale per i ragazzi di Inter e Juventus, che sono arrivate con una giornata di anticipo e saranno ospitate all’Hotel Tre Torri gestito dalla famiglia Manfredini, tra gli sponsor dell’evento. I ragazzi hanno reso visita alla sede storica della acetum di Cavezzo, main sponsor della manifestazione. Nel corso della visita la dottoressa anna Scanavacca responsabile del museo e il dirigente andrea Bombarda hanno raccontato ai giovani ospiti la storia e i segreti dell’oro nero di Modena, ovvero l’aceto balsamico.

Più tardi i giovani atleti hanno visitato lo storico stadio comunale di San Felice, intitolato al neurologosanfeliciano Lodovico Nergamini, che fu tra l’altro medico della Juventus.

In seguito la visita al centro storico, per fare il punto della situazione a sette anni dal tragico sisma del 2012, di cui San Felice porta ancora evidenti le ferite, a cominciare dalla Rocca Estense.

In serata infine la cena, ospiti presso il Ristorante Quattro Rose di San Felice, altro sponsor dell’evento.

Il programma del 25 aprile prevede la prima gara alle 9.30 con la Sdida Parma-Spal. La dinalissima è in programma alle 18.45.

 

Per informazioni: Paolo Pianesani 375 5421261